Info

Mondobalneare.com - In vista della prossima stagione balneare, è ora di dare un’occhiata alle tendenze in crescita sui cocktail più amati e alla tecnologia per ordinarli (e consumarli) in sicurezza.

Anche nelle nuove abitudini legate al settore beverage, c’è voglia tanta voglia di normalità e spensieratezza: secondo una recente ricerca della Global Alliance Market Research, quest’anno si privilegeranno drink che infondano positività e che ci diano l’energia giusta per ripartire.
Il cocktail quest’estate ci dovrà portare in posti esotici, ma (forse) senza uscire dall’Italia. Per questo i cocktail più in voga nell’estate 2021 saranno proprio quelli tropicali, colorati e leggeri, perfetti quindi da gustare anche in spiaggia, sotto all’ombrellone. I millenials (ovvero la fascia 26-40anni) saranno interessati a ethical cocktails (“cocktail etici”), perché con un occhio di riguardo all’ecosostenibilità e provenienza degli ingredienti, ma anche alla riciclabilità del packaging; mentre i più giovani (18-30 anni) desidereranno consumare maggiormente cocktail in lattina: si tratta di una novità dal basso o nullo tenore alcolico che si è fatta largo nel 2020, complice il distanziamento sociale, da non sottovalutare come proposta poco impegnativa, da assaporare sotto all’ombrellone.